Montare porte per esterni per un Hotel di lusso

La porta d’ingresso è la prima impressione che una persona ha della vostra casa e come si sa, oggigiorno le prime impressioni contano molto. Questo è vero anche quando si ha a che fare con le porte per esterno o porte interne moderne per gli hotel, gli arlberghi o per le strutture recettive in generale.

E’ molto importante quindi che la porta d’ingresso sia installata correttamente e che abbia il design perfetto per non sfigurare con il resto della casa. Perciò eccovi una serie di consigli per assicurarvi di avere una porta d’ingresso che sicuramente non farà sfigurare il resto della vostra casa. Ma anche per avere una porta che possa distinguersi dalle altre e far risaltare così la vostra casa rispetto a quella dei vicini.

I vantaggi di avere una porta fatta su misura

La scelta di una porta d’ingresso non è per niente facile, anche se vi sono svariate porte tra cui scegliere. Si potrebbe dire che la scelta è quasi illimitata: è possibile infatti scegliere quasi ogni dettaglio della propria porta a partire proprio dal colore. Il colore di una porta è molto importante: non deve essere niente di sgargiante e deve assolutamente accostarsi ai colori delle pareti di casa. In caso della porta d’ingresso il tutto assume un maggior rilievo: il colore sbagliato potrebbe rovinare il design dell’intera facciata della vostra casa. Oltre al colore altro fattore importante è il materiale: anche in questo caso di norma non ci si discosta troppo dai materiali utilizzati per costruire la casa.

Si cerca insomma di scegliere un materiale compatibile con lo stile e design della casa, anche se molte persone preferiscono scegliere un materiale come l’acciaio o la vetroresina per ottenere un look un po’ più moderno (come quelle proposte qui). Ma la scelta dipende anche dal budget che avete a disposizione: con un budget maggiore è infatti possibile rivolgersi a un produttore o designer per creare così passo passo in ogni dettaglio la porta d’ingresso dei vostri sogni. In caso invece si disponesse di un budget più contenuto però non è la fine del mondo: anche se ci si rivolge ad un qualsiasi negozio di porte la qualità sarà più che buona. Infatti al giorno d’oggi la scelta risulta essere molto ampia: grazie al processo di lavorazione che in questo caso è praticamente del tutto automatizzato, è stato possibile abbattere i costi. Quindi anche in questo caso risulterà possibile scegliere il colore, materiale e design della porta. Ovviamente non aspettatevi di poter scegliere tanti dettagl, ma sicuramente avrete l’ultima parola sul design generale della porta.

Scegliere la giusta porta d’ingresso

Personalizzare la propria porta d’ingresso è quindi una scelta molto importante indipendentemente dal fatto che vi siate rivolti ad un designer o ad un negozio.  E’ anche divertente, senza ombra di dubbi. Ma come fare la scelta giusta? Dopotutto come abbiamo già detto, la scelta è davvero molto ampia e solo la nostra fantasia è il limite. Un consiglio che possiamo darvi è quello di prendere spunto da casa vostra: guardate le pareti con il loro colore e materiale, così come le finestre e pavimenti. Ovviamente nella scelta sarete guidati anche dal negoziante o dal designer che avrete scelto quindi non preoccupatevi se potreste sentirvi un po’ spaesati all’inizio. Non fermatevi però solo alla vostra casa: prendete spunto da altre case anche. Magari una casa che avete visto una volta in vacanza, la casa di un vostro conoscente o anche più semplicemente una casa vista su internet: google immagini è molto utile in questo caso dato che potete cercare infiniti esempi di design e concept per porte d’ingresso. Ricordatevi sempre però di porre un freno alle vostre fantasie: vi è anche una parte pratica, cioè quella di installazione della porta. Come al solito la scelta si basa sul giusto mix tra questi due fattori: estetica e praticità.

Risorse

Hörmann Italia S.r.l.: http://www.hormann.it/
Flessya:  http://www.flessya.com/